X PER GARANTIRTI UNA MIGLIORE ESPERIENZA DI NAVIGAZIONE QUESTO SITO UTILIZZA I COOKIES SCOPRI L'INFORMATIVA SUI COOKIES
Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per offrirti il miglior servizio possibile. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli, accedi alla nostra Cookie Policy
Piazza Garibaldi
Data
24/03/2020
Data fine
30/04/2020
Luogo
Sondio
SPORT e TEMPO LIBERO - Presentazioni


Piazza Garibaldi deve il suo nome alla statua dell'eroe dell'Unità d'Italia, eretta nella piazza nel 1909, in sostituzione del monumento intitolato all'imperatore Francesco I d'Austria.

La statua dell'eroe, alta 3,60 metri, si erge sul suo basamento di pietra, dominando così l'intera piazza. Prima di questo cambiamento - testimone dell'Unità d'Italia - la piazza aveva il nome di Piazza del Monumento e poi Piazza Francesco I; dopo la distruzione del busto dell'imperatore era stata invece rinominata in onore di re Vittorio Emanuele II. L'area di Piazza Garibaldi iniziò ad essere urbanizzata nell'Ottocento: nel 1824 venne inaugurato il Teatro Sociale Pedretti in occasione del carnevale, commissionato all'architetto Luigi Cagnola, primo edificio importante ad affacciarsi sulla piazza. Seguì poi l'edificazione di una struttura che venne acquistata dalla Banca d'Italia, mentre è del 1855 il progetto dell'Hotel della Posta. Non perderti il palazzo della Banca Popolare di Sondrio, con gli arredi del 1960 realizzati dal noto architetto milanese Dominioni. Sul lato nord si chiude infine con il giardino di Palazzo Martinengo, decorato da mosaici che raffigurano personaggi della storia e dell'arte valtellinese.
Evento organizzato da:
sondrio
Share:
Filtra eventi
ISCRIVITI
ISCRIVITI